martedì 27 maggio 2014

ISOLA DELLE FEMMINE Palermo, scoperti fusti di scorie radioattive

ISOLA DELLE FEMMINE Palermo, scoperti fusti di scorie radioattive



Seicento fusti di lamiera contenenti materiale radioattivo sono stati scoperti dai carabinieri in un capannone apparentemente abbandonato a Isola delle Femmine, un paese a dieci chilometri da Palermo. La struttura, appartenente alla societa' "Ecorad", avrebbe funzionato come deposito di materiale radioattivo dal 1987 a oggi.

Pagina 11
(14 luglio 1996) - Corriere della Sera

http://archiviostorico.corriere.it/1996/luglio/14/Palermo_scoperti_fusti_scorie_radioattive_co_0_9607143758.shtml



Caserma NATO, D'ARPA, ISOLA DELLE FEMMINE, Passaggio del Coniglio, scoperti fusti di scorie radioattive, INQUINAMENTO,ITALCEMENTI,MAFIA,RIFIUTI PERICOLOSI,AMIANTO,CROMO ESAVALENTE VI,PETCOKE 

Nessun commento:

Posta un commento