lunedì 28 maggio 2012

ARCHIVIO, ISOLA DELLE FEMMINE, ACQUA BENE COMUNE, CEMENTIFICAZIONE ISOLA DELLE FEMMINE, U.T.C., ITALCEMENTI, RADAR, FATTURE ATO PA 1, RIFIUTI, CUTINO,MAFIA,PORTOBELLO,BILANCI,TARSU,TIA,CALLIOPE, MAFIA CORRUZIONE E AFFARI

«SI MUORE GENERALMENTE PERCHÈ SI È SOLI O PERCHÈ SI È ENTRATI IN UN GIOCO TROPPO GRANDE. SI MUORE SPESSO PERCHÈ NON SI DISPONE DELLE NECESSARIE ALLEANZE, PERCHÈ SI È PRIVI DI SOSTEGNO. IN SICILIA LA MAFIA COLPISCE I SERVITORI DELLO STATO CHE LO STATO NON È RIUSCITO A PROTEGGERE». (Giovanni Falcone) *I PACCHI DELL'AMBIENTALISTA rosso-verde-arancione *M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche *DELIBERE CONSIGLIO COMUNALE *Rapporto ecomafia 2008 - Sicilia, ciclo dei rifiuti, la monnezza è “Cosa Nostra” * Mediatrade, indagine chiusa. Il premier rischia il processo * Cuffaro condannato a 7 anni di reclusione * Cuffaro 7 ANNI Video * Comuni Sciolti per mafia aggiornato * Rito abbreviato Sentenza 333 C.C. *Ordine del Giorno sulle infiltrazioni mafiose e la lotta alle mafie *IL Comune di Isola delle Femmine come il comune di FONDI ? *San Giuseppe Vesuviano. Consiglio sciolto "incarichi e promozioni clienterali" *Il Ministro Maroni Scioglie il Consiglio Comunale di Furnari per infiltrazioni MAFIOSE *Commissione Antimafia verbali 1995 XII legislatura *Teoria della Comunicazione *Massimo Troisi *Pino Ciampolillo *Pubblico impiego: estese le fasce di reperibilità in caso di malattia *Schede fotocopia e voti nulli ecco tutte le irregolarità *Giornalisti indagati non dichiarano le fonti *Isola delle Femmine I politici come la munnezza si riciclano *IN CARCERE DUE SINDACI E 8 ASSESSORI *QUELLA BANDIERA SUL BALCONE DEL BOSS *Mafia, anche un impresa edile tra i beni sequestrati a Lo Sicco *Relazione Commissione Parlamentare Antimafia 1985 *Mannino Angelo Bologna Stefano *NO MAFIA A ISOLA DELLE FEMMINE *Profumo di mafia *Letti e Segnalati *Verità nascoste • Pizzo, bloccata la raccolta di Natale • In manette il cassiere dei Lo Piccolo • Pizzo, negozianti e boss a giudizio *COMMISSIONE edilizia potere politico e potere amministrativo *LiberaMente *Isola Pulita scrive a Napolitano *Profumo di MAFIA a Isola delle Femmine? *IO non ho PAURA *HO PAURA MA VADO AVANTI LA FORZA DI ANGELA Angel... *Intervista a: Gaspare Portobello *MIMMO RACCUGLIA Arrestato 15 novembre 2009 video *Trapani, arrestato il boss Raccuglia "Era il numero due di Cosa Nostra" *Preso il numero 2 di Cosa nostra Raccuglia era latitante dal 1996 (16 novembre 2009) *Mafia, preso il boss Domenico RaccugliaMaroni: «È il numero due di Cosa Nostra» *La rapida carriera del «veterinario» *Un pentito, la villa e poi il blitz *I lavori all'aeroporto di Punta Raisi nel mirino di Matteo Messina Denaro *Gli affari di don Vito al Nord riaprono il fascicolo su Alamia *MAFIA: CIANCIMINO, I PIZZINI DI PROVENZANO E IL CASO MAIORANA *Palermo/ Ciancimino interrogato sulla scomparsa dei Maiorana ... *Palermo, Ciancimino consegna i pizzini di Provenzano alla procura ... *Ciancimino: «Provenzano consegnò le mappe del covo di Riina» *ROS sequestrano 15 milioni di beni ai mafiosi tra Palermo Cinisi Carini Isola delle Femmine *Palermo sequestrati alla mafia beni per oltre 2 milioni di euro *Cosentino, inviata alla Camera richiesta di misura cautelare *Fini, stop a Cosentino in Campania"Alle Regionali candidature trasparenti" *L’eredità di Ciancimino (di Michele Costa, figlio del procuratore Gaetano) *Massimo Ciancimino risponde all’avvocato Michele Costa *Massimo Ciancimino a BlogSicilia: "Non si può scegliere dove nascere ma come vivere sì": *Processo Mori, Massimo Ciancimino deporrà a gennaio *Palermo, carabinieri sequestrano beni per 15 milioni di euro *"Progettammo un attentato alla Dia" *Dell'Utri, in aula deporrà SpatuzzaE la Corte interrompe la requisitoria *Quando e' una donna a far tremare la mafia *Consegnato il Papello originale di Riina *Basta ''papelli'', basta condoni. - di Santo Della Volpe *Mafia beni confiscati *Grasso: un filo lega le stragi della mafia *I Misteri del Papello *Odore di mafia *Falcone Giovanni la sua parola *Prefetto Mori sulla trattativa mafia-stato *Mafia Carini Capaci Isola delle Femmine e dintorni *Sequestrate slot machine, erano dei LO PICCOLO *ANNO ZERO: LO STATO TRATTO' CON LA MAFIA *MAFIA E APPALTI ARRESTI E SEQUESTRI TRA BORGETTO BALESTRATE CAPACI CASTELVETRANO *Italcementi. Calcestruzzi Cemento in odor di mafia? *Mafia Siino Italcementi e Comune Isola *Italcementi & Pubblica Amministrazione *La mafia si riappropria dei beni sequestrati attraverso aste giud *L´ipermercato e la mafia: condanne a raffica *MAURO ROSTAGNO I primi anni a Torino, con i genitori... *Minacce di morte a Sandro Ruotolo: *Ferraro: «Dissi a Borsellino dei contatti tra i carabinieri e Ciancimino» *La marcia del popolo delle Agende Rosse *Borsellino: ''Mafia e Stato hanno ucciso mio fratello'' *La verità sulle stragi del '92 e del '93, secondo l'avvocato Cianferoni *Ingroia: “Verità a un passo. Ma non tutti la vogliono” *Il papello di Riina. Borsellino: ''sto vedendo la mafia in diretta'' *Consegnato ai magistrati il papello di Riina *Borsellino sapeva della trattativa. *Ruotolo convocato dai magistrati di Palermo *La giustizia di facciata e le bugie del ministro *Massimo Ciancimino: ''Ho paura di essere ucciso'' *Mani avanti! Cosa c'e' sotto? *Mafia e stato: a che punto siamo? *La verità sulle stragi del '92 e del '93, secondo l'avvocato Cianferoni *Intervista ad Antonio Ingroia: ''Strage di mafia ma restano delle zone d'ombra'' *Il procuratore Lari: ''Non e' stata la mafia a far sparire l'agenda di Borsellino'' *Motivazione sentenza Dell'Utri primo grado *La Trattativa ( 2 articoli ) *Paolo Borsellino ( 14 articoli ) *Giovanni Falcone ( 25 articoli ) *Lo strano caso del comune di Fondi *L’ombra della mafia sui partiti nel Lazio *Mafia: Maroni, a Fondi si votera’ a marzo. opposizione, lo stato sconfitto *Ispezione Antimafia al Comune di Carini *Operazione EOS *Pino Ciampolillo su Inchiesta su Sanità e Malattie oncologiche a Trapani : “Sindaco” Portobello La bugia è una ...... Isola delle Femmine: "Sindaco Portobello, la bugia è una mezza ... Il Vespro FURNARI sette consiglieri si dimettono COMBATTERE la mafia la criminalità organizzata sotto qualsiasi forma essi si presenti, è essenziale in un territorio come il Nostro tormentato dalla presenza di una mafia che quando non UCCIDE gli uomini UCCIDE le loro libertà, UCCIDE le loro idee, UCCIDE la libertà di impresa, UCCIDE la libera concorrenza e cerca di far TACERE tutte le voci scomode della politica dei magistrati dei giornalisti… DICIAMO con grande forza alla politica e ai partiti di avere il CORAGGIO di CACCIARE via dal proprio interno TUTTI i mediatori di mafia che tengono ben saldo il legame esistente tra mafia e politica. Iniziamo con il rispetto delle leggi: che VIETANO la CANDIDABILITA' alle cariche elettive di tutte quelle persone indagate o condannate, a tutte quelle persone che hanno contiguità o rapporti di parentela con elementi mafiosi e malavitosi. DICIAMO con grande forza NO alla candidatura di persone che hanno tratto vantaggio per sè la sua famiglia e per i suoi amici nella funzione di Amministratori. PRONUNCIAMO con gran forza NO alla candidatura di persone che nel loro passato di Amministratori hanno usato il loro POTERE come mezzo di coercizione e di ricatto. Un sindaco o un assessore, quindi, non possono fare favoritismi a vantaggio di figli, nipoti, parenti e amici, non solo in maniera diretta, ma neppure indiretta, facendo - per esempio - vincere appalti a ditte, a patto che poi queste assumano chi vogliono loro La Suprema Corte, annullando una sentenza d'Appello, ha ordinato un nuovo rinvio a giudizio per tre amministratori, spiegando che ‘in tema di corruzione, l’atto d’ufficio, oggetto di mercimonio, non va inteso in senso formale, in quanto deve comprendere qualsiasi comportamento che comunque violi (anche se non in contrasto con specifiche norme giuridiche o con istruzioni di servizio) i doveri di fedeltà, imparzialità, onestà che devono essere osservati da chiunque eserciti una pubblica funzione’”

Nessun commento:

Posta un commento